Ricette

Ricette facili con i fiori di zucca.

I fiori di zucca sono una vera squisitezza e possono arricchire tantissimi piatti estivi. Da bambina adoravo i classici fiori in pastella fatti da mia madre, semplici o ripieni con mozzarella e alici, ma crescendo sono andata alla ricerca di ricette sempre nuove, e ho potuto sperimentare in prima persona la versatilità di questo ingrediente. Ho deciso pertanto di raccogliere le ricette più particolari in un unico post, fermo restando che vi consiglio di provarli come ingrediente aggiuntivo anche in una semplice pasta o frittata con le zucchine: vedrete che sapore!

Per tutte le ricette, dovrete lavare i fiori, togliere il pistillo e il gambo e metterli ad asciugare su un panno pulito e asciutto. Gli ingredienti si intendono per 4 persone.

Ricetta pasta fiori di zucca e scamorza.

Tagliate a striscioline i fiori già puliti (circa 15). Fate scaldare in una padella due cucchiai di olio, mettete i fiori, salate e coprite con un coperchio per circa 10 minuti. Nel frattempo, portate a ebollizione l’acqua su cui cuocerete la pasta, il formato migliore è quello corto tipo fusilli o mezze maniche, a piacimento. Tagliate la scamorza (200 g circa) a dadini piccolissimi (meglio se la grattuggiate). Una volta scolata la pasta, conditela con i fiori e mantecatela. Aggiungete alla fine la scamorza, una spolverata di parmigiano, e il pranzo è servito!

Ricetta Fiori di Zucca e carne macinata.

Si tratta di un secondo piatto eccezionale, molto semplice e di cui vi ho parlato qualche anno fa in un post dedicato Ricetta Fiori di Zucca e carne macinata. E’ una ricetta che può essere realizzata in poco tempo e data anche ai più piccoli. Servono fiori di zucca, carne macinata, parmigiano e besciamella (a proposito, sapete come si fa la besciamella??). Io preparo la carne macinata come per le polpette, ma di fatto se avete fretta potete semplicemente prepararla con sale, noce moscata, parmigiano e pangrattato per dare la consistenza desiderata. Inserite la carne nei fiori di zucca, posizionateli nella teglia con un pochino di olio, e versate sopra uno strato di besciamella e parmigiano. Inserite in forno preriscaldato a 200 gradi per 40 minuti e il gioco è fatto. Considerate almeno 4 fiori di zucca ripieni per persona

Fiori di zucca al forno ripieni di patate.

Anche per questa ricetta ve l’avevo suggerita qualche anno fa nel post dedicato Fiori di zucca ripieni di patate. Servono 16 fiori, 5 patate medie lessate, mentuccia (ma potete mettere anche un mix di spezie, o timo), sale, olio e parmigiano e un uovo. Schiacciate le patate, mettete l’uovo, il parmigiao, il sale e le spezie. Riempite i fiori, spolverate con parmigiano e mettete in forno preriscaldato a 200 gradi per 15 minuti.

Fiori di zucca ripieni di ricotta e zucchine.

Per 4 persone, prendete 4 zucchine medie e 16 fiori di zucca, parmigiano, 300 g. di ricotta di mucca. Tagliate in pezzetti piccolissimi le zucchine (se usate il frullatore, dovete mettere a scolare). Mescolatele alla ricotta e al parmigiano. Salate, e riempiti i fiori di zucca che andranno posti in una teglia. Spolverate con altro parmigiano, condite con un filo di olio e mettete in forno preriscaldato a 200 gradi per 20 minuti. Buon appetito!

Volete la ricetta dei fiori di zucca in pastella? Vi aspetto sui social!